SLI

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Lettera di M.G. Lo Duca in risposta alla "proposta dei Seicento" sul declino della lingua italiana, con le prime firme di adesione

Stampa

Il 4 febbraio seicento docenti universitari, tra i quali solo una piccola minoranza appartiene ai settori disciplinari che si occupano dello studio e dell’insegnamento delle lingue, ha pubblicato una lettera-appello sulle scarse abilità di scrittura degli studenti universitari. II testo che qui pubblichiamo è la versione integrale della risposta redatta da Maria G. Lo Duca, che ha insegnato per molti anni Lingua italiana e Didattica dell’italiano all’Università di Padova, condivisa e sottoscritta da colleghi specialisti di Linguistica generale, Linguistica italiana, Linguistica romanza, Didattica delle lingue e da insegnanti. Il testo si può sottoscrivere inviando la propria adesione per mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , specificando nome, cognome, istituzione di appartenenza e settore disciplinare.

Il testo della lettera è nell'allegato.

Attachments:
Download this file (Testo Lo Duca lungo e firme_30marzo.pdf)Lettera e firme[ ]401 Kb